• it
  • en

NEI DINTORNI

Natura e cultura

Mare, montagna, miniere, lagune, eventi culturali, monumenti storici e musei: tutto è a una manciata di minuti da Domu Elvira. Apri l’antico portale e inizia a scoprire i tesori di Muravera e del Sarrabus.

Spiagge e lagune


Le spiagge più vicine – San Giovanni, Torre Salinas, Colostrai e Feraxi – sono ad appena 5 minuti in bicicletta: sabbia ambrata, servizi in spiaggia per famiglie, chioschi e ristoranti in spiaggia caratterizzano il litorale muraverese confinante col centro abitato.

Preferisci rilassarti fra distese di sabbia perlata e fondali bassi? Allora prendi l’auto: in 10 minuti puoi raggiungere a sud il litorale di Costa Rei o della confinante Cala Sinzias, oppure affondare i piedi nella sabbia granulosa dei suggestivi Porto Corallo e Cala Murtas.

Una fitta rete di lagune, pescose e davvero suggestive, caratterizza il territorio muraverese, con San Giovanni e Feraxi in testa: qui potrai fare bird watching, escursioni a piedi, in bici o a cavallo e navigare le acque in canoa, oltre che assaggiare i prodotti ittici che i ristoranti e gli ittiturismo propongono.

Montagna e miniere


Incorniciano e proteggono Muravera sette alture verdeggianti ben visibili anche dalla terrazza di Domu Elvira: è la catena dei Sette Fratelli, famosa per la presenza dell’omonimo Parco in cui, fra boschi e piante endemiche come mirto e corbezzolo non di rado si possono incontrare animali come cinghiali, martore, cervi, falchi e aquile reali. Anche nella foresta di Castiadas, a pochi minuti in macchina da Muravera e appena sopra la celebre ex colonia penale, è possibile immergersi nella fitta vegetazione per passeggiare fra cervi e cerbiatti.

Le miniere, poi, sono una specialità unica in tutta la Sardegna, tanto da avere meritato la realizzazione di percorsi ad hoc nella famosa Via dell’Argento. Tra le più suggestive meritano un’escursione Baccu Arrodas, nel territorio di Muravera, all’interno dell’omonima foresta, e Monte Narba, nel territorio di San Vito, con visita al suo villaggio fantasma.

Storia , arte e cultura


Il cuore dell’arte e della cultura identitaria è giusto a due passi da Domu Elvira, dove fra strade lastricate e domus a corte è possibile scoprire una Muravera che quasi non ti aspetti. È la Muravera dell’elogio per le tradizioni arcaiche e per la cultura folk, come testimoniano la Sagra degli Agrumi (subito dopo Pasqua) e Maskaras (intorno al 10 agosto); è la Muravera dei numerosi murales legati alle tipicità locali (imperdibile quello del suonatore di launeddas), delle abitazioni storiche che spalancano i portali ai visitatori e dei musei tra i più caratteristici dell’intera isola. Uno di questi è il Mif, museo dell’imprenditoria femminile in omaggio a Donna Francesca Sanna Sulis, illuminata imprenditrice del ‘700; l’altro è il museo Casa dei Candelai, laboratorio-museo etnografico in memoria dell’ultima proprietaria della casa a corte, Savina, che in quelle sale fabbricava artigianalmente la cera.

Prenota ora la tua vacanza da sogno

Telefono:  +39 388 1174738

Copyright 2018 © Domu Elvira   •     Privacy    •      Cookie      •    Powered by 37Comunicazione